Fluvial Tour - Navigare per Passione!!Agenzia Viaggi Specializzata nel Noleggio Houseboat e Penichette, Crociere Fluviali in Italia e in Europa. Crociere sul Tevere e sul Brenta.


Vai ai contenuti

Crociera Fluviale In Europa

ITINERARI HOUSEBOAT


Destinazioni Crociere in Houseboat

10 Paesi in cui navigare, oltre 100 basi di partenza e un illimitata scelta di itinerari e modelli di Houseboat

Fluvial Tour ha selezionato le migliori destinazioni in Europa per far vivere ai propri clienti una esperienza indimenticabile a bordo delle Houseboat. Una Vacanza Fluviale ti porta alla scoperta di laghi, fiumi e canali d' Europa, vivendo la tranquillità della campagna, l'accoglienza e la vivacità dei villaggi, assaporando la buona gastronomia, il tutto all'insegna del viver lento!


Con la sua vasta rete di fiumi e canali la Francia offre una varietà di percorsi navigabili e paesaggi sempre diversi. Dalle assolate regioni del Sud, Canal du Midi e Camargue, ai vigneti della Borgogna dai castelli della Valle della Loira, alle foreste dell' Alsazia, troverai sicuramente la giusta meta che saprà conquistarti.


In Olanda, viaggire e vivere in Houseboat è un proprio stile stile di vita. Quale modo migliore allora di visitare la cosmopolita capitale Amsterdam, o visitare l'Olanda dei mulini e dei tulipani. Fatti sorprendere da paesaggi pittoreschi e incantati navigando lungo i canali e i fiumi della Frisia o circumnaviga il centro del paese partendo dalle basi di Loosdrecht o Vinkeveen.


Situata nel nord est della Germania, la meravigliosa rete di canali e laghi del Brandebourg e del Mecklenburg offre una scelta di crociere senza eguali. Gli appassionati della navigazione e gli amanti della natura saranno colpiti dall'aria pura e dalle acque limpide di questa regione.


La regione della Mazurie o "Paese dai mille laghi" conta oltre 2500 laghi di ogni forma e dimensione, collegati tra loro da canali naturali e fiumi che tracciano pittoresche vie navigabili e circondati da immense foreste. La gente del posto chiamano questi piccoli laghi "occhi del cielo", in quanto riflettono il blu oltremare del cielo


Una crociera sul Canale della Caledonia per assaporare il vero gusto delle Highlands. Passerete sul Loch Oich, famoso per le opportunità di praticare sport acquatici al Great Glen Water Park. Imparerete tutto sulla vita nelle Highlands al Clansman Centre di fort Augustus, un villaggio molto pittoresco. Attenzione al mostro di Loch Ness!


Scoprite l'incantevole città di Venezia e le isole della Laguna, risalite il fiume Brenta e ammirate le Ville palladiane del 700, con imbarco da Chioggia, oppure navigate verso nord, costeggiando la costa con la litoranea veneta, o immergetevi nel parco naturale del fiume Sile, con partenza da Casale.


Novità assoluta nel panorama delle crociere fluviali, il Portogallo offre una meta tutta da scoprire! Si naviga nel Grande Lago nella regione dell'Alentejo, acque cristalline, pesca e natura incontaminata sono le attrazioni di questa destinazione. Non ci sono chiuse e i variti isolotti offorno la possibilità di attracco selvaggio, in assoluta libertà. La base di Amieira Marina è aperta tutto l'anno, anche a Natale e Capodanno!


Navigate sui fiumi e i laghi d'Irlanda, tra storia e leggende, tra castelli e antiche dimore, piccoli villagi e rovine di monasteri. Si naviga sul fiume Shannon da Nord a Sud, passando sotto ponti superbamente pittoreschi e costeggiando una miriade di isolotti dove poter attraccare in tutta sicurezza.


Le incredibili facciate delle case di Gent o i dedali di canali e ponti di Brugge vi meraviglieranno in una continua scoperta di varietà di paesaggi. Per molti Gent è il vero diamante delle Fiandre e un tempo era la più grande città d'Europa dopo Parigi e il centro una vetrina della richezza e del successo economico delle Fiandre nel Medioevo.


Il famoso fiume Tamigi e l'incontaminata regione del Norfolk Broads possono essere considerati non a torto la "patria" del turismo fluviale. E' qui che nasce il turismo fluviale, tra le verdi campagne del Sud costellati di villaggi dalla tipica autenticità "Old England", e le vaste aree protette del Nord.


Torna ai contenuti | Torna al menu