Fluvial Tour - Navigare per Passione!!Agenzia Viaggi Specializzata nel Noleggio Houseboat e Penichette, Crociere Fluviali in Italia e in Europa. Crociere in Caicco. Rafting e Kajak.


Vai ai contenuti

Menu principale:


Lessico Navigazione

F.a.q e Domande


Non preoccupatevi se non ricordate questi termini in quanto questo è un linguaggio usato prettamente dagli esperti del settore navigazione. Durante la vostra crociera potrete usare il linguaggio di tutti i giorni e vi farete capire lo stesso !!

LESSICO BARCA :


BABORDO :
lato sinistro della barca quando si guarda dal davanti della barca.

BARRA/RUOTA DEL TIMONE :
è il volante della barca, ciò che permette di dare direzione alla barca

OPERA VIVA :
parte della barca che è al di sopra dell’acqua

POPPA :
parte dietro la barca

PRUA :
parte avanti della barca

ELICA DI SPINTA LATERALE :
elica disposta trasversalmente sulla parte avanti della barca, che permette di orientare la barca più facilmente nelle manovre.

TRIBORDO :
lato destro della barca quando si guarda dal davanti della barca.

____________________


LESSICO CANALE :

A MONTE :
è la parte del fiume o del canale compresa tra chi naviga e il punto più alto del canale. E’ la parte alta della sorgente.

A VALLE :
è la parte bassa del fiume.

LATO DEL BACINO :
è il muro laterale della chiusa.

CANALE :
parte del canale compresa tra 2 chiuse

SPARTIACQUE :
luogo in cui le acque si dividono, la coperta è il punto più alto del canale

BITTA D’ORMEGGIO :
elemento su un molo o un argine, più o meno cilindrico, che permette di ormeggiare. Può essere in metallo o in cemento

RESTERA/SENTIERO :
sentiero o stradina che costeggia il bordo del canale, del fiume. Permetteva di far tirare le barche dai cavalli

INTERDIZIONE :
periodo durante il quale le vie d’acqua sono chiuse ( per manutenzione, riparazioni…)

SECCA :
su un canale è il livello più basso

BOTTAZZO :
la banda di gomma che protegge la vostra barca, facendo il giro della sua scocca

PESCAGGIO :
profondità di una via d’acqua

PARABORDO :
protezione supplementare che si aggiungere al bottazzo, che protegge anche dagli urti violenti

BACINO :
è la parte di chiusa che si trova tra le 2 porte

ATTRAVERSAMENTO:
è il passaggio della barca nella chiusa

____________________


LESSICO NAVIGAZIONE :


ACCOSTO :
la barca esegue una manovra di avvicinamento verso una riva, un molo o un’altra barca per fermarsi per ormeggiare

ORMEGGIARE :
mettere in sicurezza la barca attaccandola con le cime di ormeggio alla terra ferma.

DISCENDERE IL FIUME :
significa che la barca naviga verso valle, scende nel senso della corrente

ARRESTARE UNA BARCA :
fare marcia indietro con la barca per arrivare a fermarla

CANALE DI NAVIGAZIONE :
sulle carte di navigazione il canale di navigazione indica le zone di navigazione da seguire per evitare ogni tipo di pericolo come secche, rocce….

MEZZO MARINAIO :
quando arrivate alle chiuse, questo lungo “bastone” (in legno o in metallo) faciliterà le vostre manovre grazie al gancio che si trova alla sua estremità.

RISALIRE IL FIUME :
barca che naviga verso monte, risale il canale nel senso contrario alla corrente

SUPERARE :
superare una barca facendo lo stesso percorso

Fluvial Tour sito promozione turistica della Agenzia Viaggi Aniene di Mondialjet srl - P.I. 01552921007 REA Roma 328483 Autorizzazione Provinciale N° 5105/2008

Torna ai contenuti | Torna al menu