Fluvial Tour - Navigare per Passione!!Agenzia Viaggi Specializzata nel Noleggio Houseboat e Penichette, Crociere Fluviali in Italia e in Europa. Crociere sul Tevere e sul Brenta.


Vai ai contenuti

Lattes

ITINERARI HOUSEBOAT > Crociera Francia > Camargue

Lattes :In epoca gallo-romana Lattes era un importante porto marittimo, da vedere quindi il Museo “Henri Prades” con reperti archeologici unici nel loro genere. Il porto di Lattes (Port Ariane), moderno e accogliente si trova nel canale costruito appositamente per collegare la città di Montpellier al Mediterraneo.
I punti forti :
Poche chiuse sul vostro percorso parallelo al Mediterraneo.
Ricchezza e varietà del paesaggio tra il canale ed il parco naturale della Camargue.


1 SETTIMANA

Itinerario :

Lattes - Sète - Marseillan - Agde - Lattes a/r

108 km, 8 chiuse

4 h di navigazione al giorno


1 SETTIMANA SOLO ANDATA


Itinerario :

Lattes - Aigues Mortes - Le Somail - Argens solo andata

185 km, 17 chiuse

3,30 h di navigazione al giorno





2 SETTIMANE

Itinerario :

Lattes - Aigues Mortes - Sète - Agde - Béziers - Argens - Lattes a/r

379 km, 34 chiuse

4 h di navigazioneal giorno


2 SETTIMANE SOLO ANDATA

Itinerario :

Lattes - Aigues-Mortes - Sète - Béziers - Carcassonne - Castelnaudary - Negra solo andata

310 km, 65 chiuse

4,30 h di navigazioneal giorno







Base di Lattes

Aigues Mortes

Come arrivare alla Base di Lattes :

A9 - E15 - E80 uscita 30 Montpellier-Sud, poi D986 direzione Lattes, poi uscita Lattes



Stazione TGV di Montpellier (5 km). Dalla Stazione di Montpellier tram n. 1 a Port Marianne poi l'autobus n. 18 fino a Port Ariane



Aeroporto Montpellier 6 km



Attrazioni turistiche Camargue:

Palavas Les Flots: Perla del Mediterraneo, con la sua spiaggia di sabbia fine, navigherete paralleli al Mediterraneo, lungo le spiagge di Maguelone. Da non perdere La cattedrale dei Santi Pietro e Paolo di Maguelone e volendo, perché no, una puntata al Casinò.

Frontignan: Attraversata dal Canal du Rhon, questa cittadina è famosa in tutto il mondo per il suo rinomato moscato. Tra le colline e il Mediterraneo, oltre sette chilometri di costa preservata e aree naturali protette, Frontignan offre una gamma completa di attività, tra vigneti, colline e spiaggie. Attenzione: qui incrocerete il ponte di Frontignan, un ponte scorrevole che apre solo due volte al giorno, la mattina e il pomeriggio. Maggiori comunicazioni vi saranno dati dal personale della base.

Sète: Il cuore di questa città portuale ricorda Venezia, con un dedalo di canali, lungo i quali una miriade di ristorantini propongono le loro delizie di pesce e molluschi vari. Sète si trova all’imbocco del Lago di Thau, incastonata tra il mar Mediterraneo e il monte St. Claire.

Lago di Thau: La sua biodiversità e i suoi crostacei deliziosi fanno del lago di Thau una tappa fondamentale di una crociera nella Camargue. Un lago di incomparabile bellezza nel cuore della Camargue, che da sempre ospita innumerevoli esemplari di fenicotteri rosa. Attraversare questo gigantesco specchio d’acqua con la vostra houseboat sarà un’avventura indimenticabile, che vi permetterà di scoprire i tanti paesini di pescatori della zona!

Aiugues Mortes: Cittadella medievale fondata nel XIII secolo e celebre sin dal tempo delle prime crociate, all’epoca del re Luigi IX. Rispecchia nei suoi tratti il tipico villaggio provenzale, con le sue alte mura che lo circondano e le sue stradine dove potrete aggirarvi fra raffinate botteghe di maestri cioccolatieri, negozi di artigianato e simpatici bistrot in cui sorseggiare un buon bicchiere di vino ammirando il via vai dei passanti. D'obbligo un giro sulle mura della città fortificata: la visita dei bastioni infatti regala una vista eccezionale sulla città e sulle paludi circostanti, che al tramonto si accendono di luci e colori unici. Molto suggestiva la Tour de Constance e la vista suggestiva delle saline di Aiugue Mortes, con i suoi color rosa intenso e la moltitudine di volatili che piroettano nel cielo. Per i bambini più piccoli consigliamo il giro classico in trenino.

St. Gilles: Una attraente e affascinante città con molti punti di interesse storico da scoprire lungo le sue vie tortuose. St Gilles era un porto molto importante nel Medio Evo, con una grande quantità di opere dell' arte romanica ed era una tappa importante per i pellegrini lungo il cammino di Santiago de Compostela. Da vedere l'Abbazia risalente al XII secolo, la cripta, il Museo de la Maison Romane e abitazioni del XII, XIV e XVI secolo in tutta la città. L'abbazia è classificata come patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Bellegarde: E’ una cittadina animata, ubicata fra les Costieres e la Camargue vicina alle spiaggie. Da vedere la madonna di Bellegarde, il suo museo dell’acqua, il suo circuito di macchine da corsa e i suoi conosciuti vitigni. Vi lascerete sedurre anche dalla cucina meridionale, le celebri ostrische di Bouzigues, i vini Costiere de Nîmes. Da Aprile a Ottobre potrete vedere il Festival del Toro, con diverse corride.

Beaucaire: Questa città situata tra la famosa Languedoc e i dipartimenti della Provenza offre una vasta gamma di servizi per i turisti, les Beaux Quais' sono una serie di eventi musicali che si tengono presso il molo in Luglio e Agosto. Da vedere la vecchia piazza con i fiori che coprono le facciate, l'Abbazia di Saint Romain, Le Vieux Mas e Mas des Tourelles. Visitate la Chiesa di Notre Dame des Pommiers, il Castello Reale (Château Royal), e il museo d'Auguste Jacques. Beaucaire è famosa per l'addestramento delle aquile e i voli dimostrativi. Potete visitare molte cantine vinicole e un mulino per la macinazione delle olive. A Beaucaire vi trovate circa a 20 km dalla famosa città di Arles, dove Van Gogh dipinse molte delle sue famose opere.


Torna ai contenuti | Torna al menu